Parlando di auto di cortesia, c’è sicuramente una problematica che spicca maggiormente ed è comune alla maggior parte degli autoriparatori: il COSTO.

Esiste, infatti, una leggenda secondo cui l’auto sostitutiva costa troppo.

Per ovviare al problema, il carrozziere spesso acquista una vettura che ha subìto un sinistro antieconomico, sistemandola a SUE SPESE ed utilizzandola per offrire il servizio… ed ecco qua che l’auto di cortesia alla fine costa poco!

Probabilmente l’hai fatto anche tu, oppure conosci qualche collega che l’ha fatto.

Nel caso in cui ti fosse capitato di fare una scelta del genere, sicuramente avrai fatto i tuoi conti e valutato la convenienza, scegliendo per questo servizio così importante un’auto (probabilmente) vecchiotta e senza licenza di noleggio, ma forse hai sottovalutato il fatto che una vettura sostitutiva privata può nascondere delle rogne non indifferenti.

In un altro articolo, abbiamo già affrontato uno dei rischi che puoi correre offrendo il servizio con un’auto personale.

Nelle prossime righe, invece, tratteremo un tema nuovo, legato ad una convinzione che blocca spesso la crescita di molti autoriparatori.

Non so quanto tu sia soddisfatto della scelta che hai fatto e come stai offrendo questo servizio, ma se oggi ti stai accontentando di avere una sola vettura sostitutiva in azienda, mentre in realtà potrebbero servirtene anche 4, certamente stai limitando la tua crescita aziendale.

Ovvio, non ne puoi avere una per ogni cliente, ma avere un parco auto che si ripaga ogni mese può sicuramente migliorare la visibilità ed i volumi della tua carrozzeria, ma soprattutto aumentare la tua gratificazione da imprenditore.

Però… c’è sempre quella voce a bilancio riferita ai COSTI, il commercialista ti frena e tu ti convinci sempre di più che debba andare così!

Partiamo, quindi, dall’obiezione che moltissimi carrozzieri ci fanno quando parliamo di auto sostitutive a noleggio lungo termine, adatte alla sublocazione:

“RISPETTO ALLA MIA COSTA TROPPO! CON LA MIA NON SPENDO NULLA!”

Il problema è sempre questo: l’autoriparatore pensa che l’auto di cortesia a noleggio lungo termine sia solo un costo, spinto anche dalle convinzioni di altri colleghi fermamente intenzionati a non guardare più in là del loro naso.

In realtà, possiamo assicurarti che non è così…  anzi!

Esiste un modo per trasformare la tua auto di cortesia
da costo ad una grande opportunità di guadagno!

Come? Continua a leggere questo articolo e lo scoprirai!

Innanzitutto hai mai sentito parlare di NOLEGGIO A PAGAMENTO?

Sicuramente sì, ma l’hai mai seriamente considerato?

Se la risposta è no, sappi che invece rappresenta la strategia numero 1°, se non la STRATEGIA PER ECCELLENZA, per poter trarre guadagni dalla tua auto sostitutiva!

Con il NOLEGGIO A PAGAMENTO, infatti, potrai azzerare ed abbattere completamente il canone mensile con una soluzione innovativa ed unica nel mercato.

Abbattendo il costo del canone mensile della tua vettura, ti permette di investire su altre vetture in più, per poter accontentare sempre più clienti, ma soprattutto senza avere la paura che rimanga solo un costo alla fine dell’anno!

Sicuramente il tuo commercialista, o i tuoi colleghi, non ti hanno mai fatto vedere la cosa da questo punto di vista e tu, fino ad oggi, non hai mai chiesto nemmeno 1€ per l’auto sostitutiva… vero?

La vera svolta, invece, è darla solo a pagamento e a chi ne ha veramente bisogno!

Immagina la situazione:

“Una persona ti lascia la vettura una giornata per una lavorazione piccola, sulla quale margini poco. Per non lasciare a piedi il cliente, potresti dargli una vettura sostitutiva a pagamento, aggiungendo solo 20€ in più nel totale.”

Lo sappiamo che starai pensando: ma come faccio a farmela pagare?

Continua a leggere e ti spiegheremo subito come fare perché la soluzione c’è, ma tu devi essere disposto a cambiare prospettiva!

E se te lo diciamo noi è perché quotidianamente affrontiamo questo tipo di obiezione quando parliamo auto di cortesia con gli autoriparatori: i miei clienti non me la pagano!

Un po’ di esperienza ce la siamo fatta in tutti questi anni e quindi possiamo dirti in completa sincerità, ed anche con una certa sicurezza, che il problema non sta nel cliente.

Tutto dipende solo da una tua scelta!

Ti basterà seguire 2 semplici regole per cambiare le carte in tavola e cominciare a vedere l’auto di cortesia da un altro punto di vista: quello del GUADAGNO.

    • regola #1: IMPARA PER PRIMO A CHIEDERE I SOLDI DEL NOLEGGIO.
    • regola #2: NON FARE ECCEZIONI CON NESSUNO!

Anche perché il NOLEGGIO A PAGAMENTO funziona in questo modo:

Non sei tu il noleggiatore… ma stai offrendo un servizio esterno!

Ti basterà, quindi, mettere all’interno della tua attività una tabella di noleggio auto (personalizzata in base alla vettura che hai e all’importo di noleggio giornaliero che stabilirai) e seguire quelle due semplici regole per far percepire al tuo cliente che è un servizio di un’azienda esterna.

Questo non solo lo responsabilizzerà e tutelerà, ma ti permetterà di giustificare il costo di un servizio a pagamento!

Inoltre, ti permetterà di incassare il 100% dell’importo mensile,
a fronte di un piccolo canone mensile!

Per poterne ricavare, però, il massimo vantaggio, devi anche saper valutare e scegliere il giusto fornitore esterno.

Le aziende del settore, nostre competitor, ti trattengono una percentuale che va dal 15% al 20%, o anche al 30%, di ogni singola fattura di noleggio a breve termine (giornaliero o di pochi giorni).

SOS Automotive, invece, richiede solo 20€ al mese!

Vuoi capire meglio come funziona? Ecco degli esempi pratici:

Se ti affidi alle altre società competitor:

“Con 10 giorni di noleggio al mese a 20€ al giorno (esempio di importo stabilito con il cliente per il noleggio giornaliero), DEVI RICONOSCERE ALLE ALTRE SOCIETÀ COMPETITOR TRA I 30€ E I 60€ AL MESE, cifra che è destinata a salire se aumenti i giorni di noleggio (fino a 120€ se la noleggi per 20 giorni).”

Se ti affidi a SOS Automotive, invece:

“Paghi SOLO 20€ AL MESE ed INCASSI IL 100% DELL’IMPORTO PATTUITO!
Con il PRIMO GIORNO DI NOLEGGIO a 20€ al giorno (esempio di importo stabilito con il cliente per il noleggio giornaliero), ti ripaghi il costo del servizio.
IL RESTO DEI GIORNI È TUTTO GUADAGNO TUO, con la tranquillità di un servizio eccellente, la garanzia degli incassi e senza correre alcun rischio. 
CON 12 GIORNI DI NOLEGGIO A 20€, LA VETTURA PER TE È A COSTO ZERO!

Bene, ora che ti abbiamo detto come rendere la tua auto di cortesia una perfetta macchina da soldi, sei ancora convinto che sia ancora un costo?

Pensi ancora di dare retta al tuo commercialista o ai tuoi colleghi irremovibili, o prenderai in considerazione l’idea di poter accontentare molti più clienti ed aumentare il tuo fatturato nei prossimi 12 mesi offrendo questo tipo di servizio con delle auto a noleggio lungo termine?

Se stai pensando a “forse è arrivato il momento di cambiare strada e smetterla di dare fiducia alle persone sbagliate”, e se hai capito l’importanza di affidarti a dei professionisti per le tue auto di cortesia, allora non perdere il nostro prossimo webinar di LUNEDÌ 3 AGOSTO, ALLE ORE 13:15, dedicato proprio al NOLEGGIO AL PAGAMENTO!

Clicca sul seguente link e riservati il tuo posto online!

MA ATTENZIONE! I POSTI SONO LIMITATI! ISCRIVITI ORA!

WEBINAR "L'AUTO DI CORTESIA È UN COSTO O UN INVESTIMENTO PER IL FUTURO?"

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

ankara escort
kazansana